Social Boost1000+Reel2IMPACT ad una tariffa speciale per 30 giorni. Prova l'impatto di contenuti dinamici per la tua attività

Quali saranno i social media trend più curiosi del 2023?

Quali saranno i social media trend più curiosi del 2023?

Sai che oltre il 52% delle Aziende nel 2022 ha optato per il cross-posting sui suoi social?

 

Significa che durante questo anno ha ricondiviso lo stesso post su tutte le piattaforme (Facebook, Instagram, etc.)

Nuovi formati e nuove funzionalità portano alla necessità di dover ottimizzare il tempo, l’importante è mettere sempre al centro gli obiettivi aziendali, concentrandosi solo sulle piattaforme conformi ai propri scopi e restando coerenti con il brand.

Continua a leggere le tendenze del digital dei prossimi mesi:

 

1 – Scrollytelling: ovvero la narrazione interattiva

 

Nel 2023 farà sempre più strada lo scrollytelling. Si tratta di un meccanismo molto semplice: nuovi contenuti appaiono o cambiano mentre gli utenti scorrono verso il basso o verso l’alto un post o una pagina web di un sito internet. Questo tipo di narrazione combina video, foto, testo e animazioni in maniera creativa e risulta molto efficace e travolgente.

 

2 – Internet multisensoriale, ovvero “la ricerca di esperienze sempre più immersive

 

Durante il nuovo anno si parlerà sempre più dell’internet dei sensi. I brand si impegneranno a creare delle esperienze sensoriali digitali sul web che stimoleranno tutti i sensi, anche il tatto e l’olfatto.

Ci sarà quindi un approccio multi-canale e multi-formato. Le previsioni vedono su tutti l’utilizzo della gamification e la progettazione di esperienze, online e offline sempre più “immersive”.

 

3 – Il Metaverso come nuovo canale di marketing aziendale

 

Il 2023 potrebbe rivelarsi l’anno del Metaverso anche per le Aziende che qui cercheranno di aprirsi una propria strada e sfruttarla al meglio.

Un ibrido tra realtà digitale e realtà aumentata: si tratta di una una delle tendenze maggiormente rivoluzionarie su cui Meta sta puntando molto. La vera sfida sarà capire se un vasto numero di utenti sarà disposto ad accoglierla.

 

4 – Nuove piattaforme decentralizzate: seguirai le tendenze del momento?

 

Nel 2023 si diffonderà sempre più la proliferazione di piattaforme decentralizzate rispetto a Meta. Tra le nuove segnaliamo BeReal, il social che sta registrando il più alto numero di download degli ultimi tempi.

Da tenere sott’occhio anche il fenomeno dei podcast: circa il 25% delle persone è di tipo uditivo. Questo significa che 1/4 dei tuoi interlocutori preferirebbe ascoltare i contenuti e le proposte di una azienda invece di doverli leggere o guardare: che ne dici di iniziare a inserirli nel tuo piano di comunicazione?

 

5 – Fuga surrealista: ti lascerai ispirare anche tu dalla nuova tendenza grafica del 2023?

 

Si tratta di un incredibile mix di immagini fantasy, cyberpunk e fantascienza. Questa tendenza si esprime in uno stile visivo dal realismo quasi fotografico ed è strettamente legata all’arte generata dall’intelligenza artificiale.

 

6 – La community: patrimonio dei Brand

 

I Brand dovranno guardare sempre più alle community da coinvolgere e meno al singolo influencer. Bisognerà partire dai dipendenti ambassador e proseguire con i clienti entusiasti e i micro-influencer allineati con i valori dell’Azienda.

 

7 – Customer experience sempre più social

 

Negli ultimi anni lo shopping online è diventato sempre più immediato e social, anche le consegne sono sempre più istantanee e veloci. Si parla infatti del cossidetto Q-commerce, ovvero la consegna degli ordini online in meno di 30 minuti: il commercio entra sempre più nella terza generazione. Sarà fondamentale strutturare delle risposte sui social automatiche e automatizzate per soddisfare le esigenze dei consumatori del domani.

 

Seguirai questa scia per il tuo Brand?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *